1/10

Anno: 2018 - 2019

Località: Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Tipologia: Incarico pubblico

Cliente: Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Team leader: arch. Andrea Meli

Team: arch. Andrea Meli, paes. Laura Tinarelli, arch. Roberto Guidi

Circa il 30% della superficie della Regione Abruzzo è compreso in aree protette. In tutte le aree, ed in generale in tutte le zone montane e pedemontane, si sviluppano migliaia di chilometri, non solo di sentieri e mulattiere, ma anche di piste e strade sterrate che si snodano in ambiti di notevole pregio paesaggistico, naturalistico e storico. Una selezione di sentieri è stata individuata ufficialmente dall’Ente Parco, assieme al Club Alpino Italiano, come Rete Sentieristica del  Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Un'estensione di ben 1.943 km, intesa ad offrire agli escursionisti una gamma di itinerari praticabili e segnalati per la visita e la conoscenza dell’area protetta. Pertanto, nell'ottica più generale di migliorare e potenziare l'offerta turistica del Parco, sono stati  individuati 4 sentieri tematici sui quali intervenire: 

· Sentiero Davide De Carolis
· Sentiero della Libertà
· Sentiero Dei Due Santi
· Cammino dei Parchi

Nelle immagini alcuni estratti del progetto e della segnaletica realizzata.