1/5

Anno: 2019

Località: Firenze

Tipologia: Incarico pubblico

Committente: Consorzio di Bonifica Medio Valdarno

Team leader: arch. Andrea Meli

Team: arch. Andrea Meli, arch. Roberto Guidi, paes. Caterina Biancoli, paes. Tommaso Loiacono, paes. Laura Tinarelli

 

Progetto di fattibilità tecnico economica per la riqualificazione delle aree di pertinenza della Gora delle Gualchiere di Remole, commissionato con lo scopo di elaborare un insieme sistematico di opere che, nel loro complesso, possano fare prefigurare un progressivo miglioramento del paesaggio delle aree di pertinenza della gora e delle Gualchiere di Remole, per usi di carattere pubblico e con la finalità di una maggiore frequentazione e appropriazione da parte dei cittadini di un’area poco conosciuta, ma di grande interesse storico-paesaggistico.

La proposta per la qualificazione paesaggistica orienta il progetto di fattibilità nella direzione della creazione di un palinsesto, un supporto sul quale articolare azioni progettuali minime e fortemente legate al contesto specifico del luogo. Una strategia di realizzazione in fasi, con l’obiettivo di un progressivo sviluppo temporale delle azioni capaci di garantire la qualificazione del sistema degli spazi aperti dell’area in progress.